Terza Canottieri: the final is “back”

Mattia Girani e G.B. Olivero

Questo articolo è presentato da:

Titolo particolare dovuto alla partita di 1h e 45’ con tantissimi scambi lunghissimi in backspin, il colpo più utilizzato da entrambi i finalisti.

Arrivano infatti in finale, senza perdere un set, Mattia Girani e Giovanni Battista Olivero due “maestri” del gioco di tocco.

Vincitore il 3.1 Mattia Girani tesserato per la Canottieri Ticino, circolo che ha organizzato il torneo, e che grazie ad un gioco sempre profondissimo e preciso ha limitato al massimo le discese a rete dell’asso della voleè Olivero (Motonautica). Il punteggio della finale è stato di 6/1 6/3.

In semifinale Olivero aveva battuto 7/6 6/0 il genovese Matteo Derchi (3.1) mentre Mattia aveva battuto 6/4 6/3 il milanese Marco Andriollo.

Il torneo della “Cano” ha visto anche la compagine femminile dove la vincitrice è stata Federica Barbisotti, 3.1 del TC Boschetto che per 6/2 6/2 ha battuto in finale Chiara Guarona, 3.1 del TC Sale. Guarona che “faceva la partita” tra vincenti e errori aveva male alla spalla e faceva fatica a giocare servizio e dritto. Barbisotti decisamente più solida.

Il giudice arbitro titolare Arianna Sarchi ed io (Marco Bisi) come assistente abbiamo così portato a termine un torneo composto da 50 uomini e 30 donne secondo le limitazioni imposte dalla FIT: in base ai 2 campi dichiarati e 40 per campo, c’è stato un taglio di 30 iscritti.

Di seguito alcune bellissime immagini tratte dagli scatti di Massimo Battaini:

E qui qualche foto delle premiazioni:

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.