Kinder CC Voghera parte seconda… happy end

Questo articolo è presentato da:

La seconda settima Kinder del Country Club Voghera, con in campo i più piccini, è terminata ed ha eletto i suoi campioncini.

Nell’under 10 femminile, con 10 partecipanti, vittoria di Victoria Galeone del Pro Parma che per 6/3 6/1 ha superato in finale la bergamasca Wood Lyla Sadaka. Da notare come entrambe le giocatrici hanno già sulle gambe decine di tornei.

Finale under 10 sf

Nell’under 10 maschile, 20 i partecipanti, Matteo Pelucelli, dello Junior Tennis Milano ha battuto 6/0 6/1 il pavese Alessandro Silvaggio (AMP). Nella sottosezione under 9 vittoria di Giulio Petrilli (Cà Tennis Club) su Tommaso Matti (Oltrepò Tennis Academy).

Premiazione Under 9 sm

Nella categoria under 11, solo quella maschile giocata, in 14 erano in tabellone. Emanuele Bianchi altro atleta AMP che ha fatto molto bene, ha vinto in finale contro Pietro Gobello del Circolo Tennis Cassine. 6/1 6/3 lo score del match.

Nell’under 12 femminile, 14 le atlete in gara, Francesca Paoletti (4.2) desiganta TDS numero 2 ha battuto in finale Camilla Mizzi (4.2) che era TDS numero 1. Entrambe milanesi Francesca gioca per il TC Milano, mentre Camilla per il Milago. Lo score della partita finale è stato 6/3 6/1.

Infine la competizione under 12 maschile, la più numerosa in partecipazione con 25 atleti in gara, ha avuto come vincitore Roberto Polito (4.1) dello Junior Tennis Milano che, in finale, ha battuto 7/5 7/6(4) Paolo Iallonardo (4.2). Un plauso particolare anche allo stradellino Gianluca Sironi (4.4 AT Stradella) che è giunto in semifinale.

Premiazione under 12 sm

Tutte le premiazioni sono state curate del presidente del circolo Patrizia Rana che, attraverso la dettagliata presentazione degli atleti e dei loro percorsi, si è congratulata personalmente dei risultati raggiunti.

Il giudice arbitro del torneo è stato Claudio Puglisi anche lui sempre attento e presente sia durante i match che alle premiazioni.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento