Al Memorial Fausto Carnio i giovani primeggiano e meritano anche una borsa di studio

Il G.A. Eugenio Ventura premia i finalisti

Questo articolo è presentato da:

Al 1° Memorial Fausto Carnio, organizzato dal circolo L’Oasi di Fuori Milano per ricordare un grande amico tennista prematuramente scomparso nel 2019, si è giocato un torneo di terza categoria che ha raccolto l’adesione di oltre un centinaio di atleti e atlete.

Per onorare un così doloroso ricordo il circolo ha voluto consegnare ai più meritevoli under delle borse di studio. Questi si sono poi rivelati anche i finalisti.

La gara femminile ha visto come protagonista Daniela Davico 3.4 del Dema Sport 2001 che, accreditata della TDS numero 1, ha mantenuto i favori del pronostico. In finale opposta a lei la rivelazione del torneo, la giovanissima 4.1 milanese Chiara Volante che, da under 12, non ha per niente temuto il confronto con giocatrici adulte. Lo score della finale è stato di 6/1 6/2. In semifinale sconfitte due Lady: Eleonora Giudici 6/1 2/0 rit. da Volante, Nicoletta Valacca 7/5 6/3 da Davico.

Anche nella prova maschile, con un tabellone da 95 partecipanti, i migliori sono stati i giovani. Primo classificato Tommaso Castelli, 3.3 under 18 dello Sporting Milano 3 che in finale ha battuto Alberto Chelini, 3.4 under 18 del Tennis Club Milano. Partita conclusiva il cui punteggio è stato di 6/2 6/2.

Tra i giocatori sicuramente da citare i due semifinalisti Mario Suardi che ha perso di misura 6/4 7/6 da Chelini e il giovane piacentino Nicolas Catelli ritiratosi nel secondo set per infortunio.

Tra i pavesi che hanno fatto molto bene Carlo Segagni che da 4.2 è arrivato sino al tabellone dei terza regalandosi anche due vittorie su due 3.5 e l’under selvino Federico Peretti (3.4) che ha ceduto nei quarti da Catelli 6/4 7/5.

L’Oasi di Fuori Milano lodevole di una così importante manifestazione sarà in prima linea anche nel mese di luglio con un torneo rodeo limitato 3.1 di singolare maschile già in calendario.

Di seguito una gallery d’immagini tratte dalle semifinali:

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento