UNA PROPOSTA INTERESSANTE

Questo articolo è presentato da:

Il tennis della nostra provincia negli ultimi cinque ha avuto un incremento notevole.
Naturalmente i meriti sono da distribuirsi: i media principalmente ma anche un buon lavoro da parte dei nostri insegnanti.
Con l’aumentare della richiesta è chiaramente aumentato anche il proliferare di tanti abusivi o ‘finti’ e ‘improvvisati’ insegnanti, ovvero chi esercita questa professione senza titolo,(qualsiasi diploma riconosciuto dal CONI), senza partita iva e peggio ancora senza avere una mezza idea di come si possa impugnare una racchetta; insegnare solo per guadagnare!!!
Tutto ciò è ridicolo, ci sono decine di esempi in ogni circolo o tennis club.
Chi tutela gli insegnanti che lo fanno realmente per professione e quindi come unica risorsa per vivere?
Chi può controllare?????
Non si potrebbe fare a livello provinciale un consiglio,un organo di controllo?????

Secondo me potrebbe essere un’idea interessante…….pensateci


Luca Tava (3346205091)

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *