T.C. CASSINETTO CON EVA GUERRERO IN FINALE A ROMA AL LEMON BOWL

Questo articolo è presentato da:

Ewa Guerrero ed il coach Giorgio Chawalkiewicz.

Ewa Guerrero giocatrice del T.C. Cassinetto di appena 11 anni si è classificata al secondo posto nel prestigioso torneo internazionale di tennis Lemon Bowl, svoltosi sui campi del New Penta 2000 di Roma.
La tenace Ewa, partita come favorita e schierata come testa di serie numero uno, ha subito messo in chiaro il suo valore giungendo in finale senza mai cedere un set.
Purtroppo è arrivata in finale priva di forze, poiché nei quarti, durante un match combattuto contro una giocatrice serba, Sara Civorcic, ha subito al termine del primo set una pesante congestione, che l’ha segnata negli incontri successivi. Decidendo di proseguire l’incontro e tirando fuori tutta la grinta, ha chiuso comunque il match in soli due set (62 63). Il giorno dopo si si è presentata alla semifinale agguerrita nell’animo ma scarica nel fisico, giocando un tennis esemplare, battendo la serba Lako Dea per 62 60 in un mach pieno di tensioni e contestazioni da parte della sua avversaria. In finale Ewa ha dovuto arrendersi per 62 61 alla bravura di una giocatrice italiana, Maffei Rosanna, che ha interpretato il match in maniera esemplare, giocando un tennis intelligente e vario e sfruttando al meglio il precario stato fisico di Ewa.


Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *