Siamo lieti di informarVi che la Canottieri Ticino Pavia si conferma attiva nel …

Questo articolo è presentato da:

Siamo lieti di informarVi che la Canottieri Ticino Pavia si conferma attiva nel sociale, infatti ha aderito al progetto “ lo sport unisce” della Casa Benedetta Cambiagio o.n.l.u.s, centro di accoglienza per bambine e giovani donne in situazione di abbandono, di maltrattamento o di emarginazione nata nel 1826 nella nostra città.
L’intuizione di aiutare concretamente la Casa Benedetta Cambiagio è del nostro Presidente Angelo Fortunato ed è stata sviluppata dal Consigliere Lorenzo Schieroni.
Il ringraziamento di tutta la Società va ai nostri Soci, istruttori/allenatori Cristiano Villani, Giovanni Vescovi, Enrico Calvi e Michela Boffelli che da gennaio alleneranno le ragazze della casa Benedetta Cambiagio una volta a settimana.




Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *