Roland Garros e Serie B: il dilemma.

Antonio Sancic, numero 60 del ranking ATP di doppio.

Questo articolo è presentato da:

Unica squadra pavese in campo in Serie B, la compagine del Tennis Club Pavia, è giunta domenica scorsa alla 5 giornata di gara.

Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 3 giugno, ore 10, presso i campi del TC Pavia, quando la nostra formazione affronterà lo S.C. Montecatini. Attualmente la squadra pavese è in 4° posizione nel ranking e quindi è in bilico tra i play-out e i play-off. Ago della bilancia per i prossimi incontri è sicuramente la presenza del numero 1 del TC Antonio Sancic, che era iscritto al torneo di doppio del Roland Garros e da notizia freschissima ha appena ceduto al terzo set come da live score:

 

 
Antonio Šančić/Andre Begemann
77
2
4
 
 
Artem Sitak/Wesley Koolhof
64
6
6

 

A questo punto non essendo iscritto al doppio misto dovrebbe essere presente questa domenica a Pavia garantendo incontri più equilibrati per i valori dei giocatori scesi in campo.

Ma andiamo con ordine facciamo un riassunto di cosa è successo fino ad ora nella Serie B.

Esordio negativo con i veronesi il 18 aprile quando i pavesi in trasferta hanno subito una sconfitta per 4-2 sul campo del Circolo Tennis Scaligero di Verona. In singolare vittoria per il 2.6 Andrea Lodigiani (6-2, 6-3) su Steven Schmelzer (2.7), mentre sconfitte per gli altri singolaristi pavesi: Simone Nascardi (2.5) battuto 2-6, 4-6 da Nicolò Pozzani (2.7), Vittorio Petrocelli (2.4) che si è arreso 2-6, 6-7 a Cesare Gabrieli (2.5) e di Marco Brugnerotto (2.2) che ha ceduto in tre set (2-6, 6-4, 4-6) a Simone Roncalli (2.1). Nei doppi vittoria pavese per 7-5, 6-2 per il duo Brugnerotto/Valle contro Castiglioni/Pozzani e sconfitta, invece, 6-7, 0-6 per Nascardi/Lodigiani contro Roncalli/Schmelzer.

Il primo successo arriva poi nella terza giornata con il Circolo Eur il 3 maggio, dopo una domenica di riposo. I Pavesi si sono imposti per 4-2 contro il circolo romano grazie alla vittorie in singolare di Antonio Sancic (doppio 6-2 su Gianluca Vinci), Andrea Lodigiani (6-3, 6-4 con Diego Pietrosanti), Federico Valle (su Michele Gallo in tre set per 6-0, 2-6, 6-3). Punto decisivo quello ottenuto in doppio ancora da Antonio Sancic con Marco Brugnerotto (6-2, 4-6, 6-4) sul duo Kowalczyk-Pietrosanti.

Dopo la sosta del campionato di serie B in occasione degli Internazionali Bnl d’Italia si è tornati in campo con la quarta giornata della fase a gironi. Netto 6-0 nel girone 6 per il Tennis Club Pavia in trasferta sui campi del Tennis Club Triestino. Per il circolo di San Lanfranco vittorie in singolare di Antonio Sancic (6-2, 6-0 su Pietro Pampanin), Simone Nascardi (6-1, 6-0 con Francesco Olivo), Marco Brugnerotti (3-6, 6-2, 7-6 su Matiaz Jurman) e Federico Valle (6-1, 6-3 con Riccardo Gori). Il cappotto del Tc Pavia è stato completato dalle vittorie in doppio di Sancic-Petrocelli (doppio 6-0 su Gon-Olivo) e Lodigiani-Valle (doppio 6-4 con Zvech Flaborea-Pampanin).

Nella quinta giornata, giocata domenica 27 maggio, sui campi Circolo del Castellazzo di Parma, il Tc Pavia ha affrontato e ceduto 5 a 1 contro la capolista. In campo sono scesi Marco Brugnerotto che ha ceduto 6/4 6/0 contro il numero 384 ATP Eduard Ramon Esteve Lobato 6/4 6/0, Vittorio Petrocelli che ha perso 6/2 6/3 contro Matteo Curci, Andrea Lodigiani che ha impegnato al tiebreak al primo set per poi cedere 7/6 6/3 l’ex numero 645 ATP Alessandro Tombolini ora over 40 ma sembre un giocatore di grande esperienza e per ultimo Federico Valle unico vincitore della giornata che ha battuto 6/2 6/4 Filippo Botti (2.7). Poi i doppi entrambi persi: Curci/Lobato – Valle/Brugnerotto 7/5 4/6 6/2 e Tombolini/Trascinelli – Nascardi/Lodigiani 6/1 7/6.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.