Progetto Marco Spinaci: premiati giovani tennisti pavesi durante la “Festa dello Sport”

Nella foto i premiati del tennis (tra loro a ritirare il premio Sarah Toscano compagna di allenamenti di Lavinia che non è potuta essere presente)

Questo articolo è presentato da:

La ventesima Festa dello Sport, organizzata dal Pool Vigevano Sport in collaborazione con l’amministrazione comunale, dopo lo stop del 2020 a causa della pandemia, è stata l’occasione per premiare giovani atleti pavesi grazie al Progetto Marco Spinaci un contributo tecnico-organizzativo per la pratica sportiva in un’ottica di un miglioramento del suo percorso agonistico.

Il titolo dell’evento, svoltosi al palazzetto dello sport di via Gravellona, è stato “Welcome back”, cioè “Ben tornato”. «L’abbiamo scelto – spiega il presidente del Pool, Oscar Campari – , come segno di speranza, visto che siamo giunti all’edizione numero venti, non potendo conteggiare purtroppo quella dello scorso anno che non si è potuta svolgere». Per la prima volta la Festa dello Sport ha avuto come cornice il palasport di via Gravellona, che dal mese di settembre è gestito proprio dal Pool. «Per noi -osserva in proposito Campari – si tratta di una nuova e importante sfida. Che stiamo affrontando con impegno».

Gli atleti premiati sono stati:

  • Martina Barbieri (Tennis Club Pavia, under 12 femminile)
  • Pietro Stripoli (Motonautica Pavia, under 12 maschile)
  • Lavinia Maria Guizzo (Selva Alta Vigevano, under 14 femminile)
  • Giovanni Enrico Boi (Motonautica Pavia, under 14 maschile)

Con loro ad accompagnarli i maestri Davide Majocchi, Max Piacentini e Fabrizio Morandi.

A complimentarsi con i giovani tennisti pavesi il delegato provinciale FIT Antonio Gianfreda.

Ricordiamo che Il progetto Marco Spinaci è rivolto ai giovani atleti delle discipline nuoto e tennis ritenuti più meritevoli e tesserati per Associazioni Sportive della provincia di Pavia, per i significativi risultati raggiunti nella stagione agonistica di riferimento.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento