La Canottieri Ticino in terra Spagnola. La maratona di Valencia si tinge di bia…

Questo articolo è presentato da:

La Canottieri Ticino in terra Spagnola.

La maratona di Valencia si tinge di bianco azzurro grazie alla presenza dei nostri Runner Valerio Manfrini e Gianluca Pietra. La gara, giunta alla 42esima edizione, si è corsa domenica 4 dicembre e ha chiuso la stagione delle grandi maratone internazionali. Sul tradizionale e velocissimo percorso che ha visto oltre 30mila partecipanti, vincono l’esordiente keniano Kelvin Kiptum e l’esperta, ma outsider Amane Beriso.
Kiptum ha tagliato il traguardo in un incredibile 2h01’53”, terzo uomo della storia dietro a Eliud Kipchoge (2h01’09”) e Kenenisa Bekele ( 2h01’41”). Un crono di tutto rispetto anche per i nostri atleti, con Valerio Manfrini che fa registrare il suo personal best chiudendo in 3:05:43, e Gianluca Pietra che finalmente rientra alle gare dopo uno stop forzato per infortunio e chiude la gara in 3:15:08.
La maratona di Valencia si conferma una delle più belle gare internazionali e che potrebbe tranquillamente essere inclusa nel circuito delle Majors, con un’organizzazione impeccabile e un tifo spettacolare dal primo km fino al traguardo. E la Canottieri c’era!!!


Alè Cano!



Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *