Grande successo di partecipazione al TC Vigevano per il primo Trofeo Marco Spinaci

Questo articolo è presentato da:

Si è concluso ieri sui campi del circolo di Via del Convento di Vigevano il torneo di tennis under 12-14 di singolare maschile e femminile intitolato alla memoria del compianti prof. Marco Spinaci.

Nel singolare maschile under 12, la finale se l’è aggiudicata Petr Minakhin su Pietro Stripoli per 6/2 6/4. Nella finale under 14 Edoardo Pandolfi, del TC Pavia, ha la meglio su Jacopo Pppezzo con il punteggio di 6/4 6/2. Nella combattutissima partita per la finale femminile under 12 Giulia Acquistapace dello Sporting Milano 3, batte Chiara Compagnucci al tie-break con il punteggio di 7/5 0/6 11/9. Per le tenniste under 14, Goi Ludovica dello Sporting Club Selva Alta, prevale sull’atleta Valeria Kovalka dell’Oltrepò Tennis Academy, per 6/4 6/4.

Il trofeo Marco Spinaci, voluto fortemente dalla figlia Laura, dalla compagna del compianto professore Milena Corsico e dal giudice federale Antonio Gianfreda, ha visto l’adesione di 60 giovani tennisti – 44 ragazzi e 16 ragazze – provenienti da circoli sportivi di tre regioni e da sette provincie. Per dieci giorni è stata una gioia vedere i giovani tennisti sui campi rossi del vecchio circolo vigevanese correre inseguendo la pallina e, chissà, forse anche un sogno; quello di emulare il dream team del tennis italiano: da Fognini a Berrettini, da Jannik Sinner alle grandi campionesse quali Sara Errani, Pamela Giorgi, e tanti altri giovani e giovanissimi tennisti che si stanno affermando nei vari tornei ATP. Tra i primi cento tennisti al mondo, 10 sono italiani.

Bene hanno fatto i promotori a organizzare questo torneo giovanile in memoria di Marco Spinaci. Il “Professore”, così lo chiamavano tutti a Vigevano, è stato docente in scienze motorie all’Università Cattolica di Milano. Trasferitosi a Vigevano negli anni settanta, ha diretto sino agli ultimi giorni della sua vita il centro polisportivo Mondetti, ed è stato un punto di riferimento per moltissimi atleti vigevanesi: nuoto in primis.

Perfetto l’organizzazione del “Primo Trofeo Spinaci” curata dalla responsabile del TCV Simona Gaietta e dal giudice arbitro Francesco Barini.

L’anno prossimo si replica.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento