Gran finale al TC Pavia. Urgesi e Lestir vincono il Memorial Cassani

Questo articolo è presentato da:

Il francese Loan Lestir e Federica Urgesi hanno scritto il loro nome nell’albo d’oro della quindicesima edizione del Memorial Giuseppe Cassani, torneo internazionale giovanile che da 17 anni viene organizzati sui campi del Tennis Club Pavia e vede al via le giovani promesse del tennis giovanile under 14.

Senza storia ieri mattina la finale del singolare femminile, torneo nel quale alle semifinali erano arrivate 3 giocatrici italiane e una svizzera. All’atto conclusivo Federica Urgesi, testa di serie numero 2 del tabellone e numero 74 del ranking under 14 Tennis Europe, ha avuto la meglio in finale con un doppio 6/2 su Benedetta Sensi, che a Pavia era accreditata del della testa di serie numero 3.

Decisamente più combattuta invece la finale nel singolare maschile dove alla fine ha avuto la meglio Loan Lestir, tennista francese numero uno del tabellone grazie alla sua sessantunesima posizione Tennis Europe. Il transalpino ha perso il primo set contro Mattia Ricci con il netto parziale di 6/2, ma poi si è rifatto nei due successivi in cui si è imposto con i parziali di 6/4, 7/5 in una partita molto equilibrata come conferma il risultato finale.

A completare l’edizione 2019 del Memorial Cassani ci sono i titoli dei due tornei di doppio. Nel maschile vittoria della coppia composta da Matteo Ceradelli e Alessandro Versteegh che con un netto punteggio di 6/1 6/3 hanno superato Daniele Rapagnetta ed Edoardo Santoni.

Nel singolare femminile affermazione della coppia numero uno del tabellone composta da Federica Urgesi e Benedetta Sensi (autentiche protagoniste della manifestazione nel settore femminile con la vittoria in doppio e la finale una contro l’altra in singolare) sulle rumene Raluca Savin e Isabelle Gabriela Turturea con il punteggio di 1/6 6/2 10/7.

Al termine della mattinata di ieri i dirigenti del Tennis Club Pavia, a partire dal presidente Nicoletta Cassani e dal vicepresidente e direttore sportivo Sandro Centanni hanno effettuato la premiazioni nel Circolo di San Lanfranco. Una settimana conclusa quindi con le due finali di singolare che hanno coronato lo sforzo organizzativo del Tennis Club Pavia che a maggio in ogni anno sportivo propone questa vetrina internazionale di tennis per la città di Pavia e non solo per gli appassionati di questo sport.

Un plauso va inoltre a tutto il team e la segreteria del TC Pavia con Elena Ragusa e Camilla Branzoni, ai giudici arbitri Marco Bisi, PierLuigi Pietra e il supervisor Zlatko Kamber, ai giudici di sedia Acciaioli e Salvi, senza naturalemte dimenticare il direttore di gara Nando Cavalleri e il maestro Majocchi Davide.

Di seguito proponiamo una ricca galleria fotografica delle fasi finali del torneo a partire dai quarti di finale:

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.