Federico Monea si aggiudica il torneo di casa

A sinistra il finalista Arbuschi, a destra il vincitore Monea

Questo articolo è presentato da:

Federico Monea del Tennis Club Vigevano si aggiudica il torneo di casa battendo nella finale derby Luigi Arbuschi.

Federico di classifica 4.2, ma già nel 2017 3.2, ha fatto valere il suo background battendo in sequenza Achille Balestrini (4.4) 6/1 6/0, la TDS numero 1 Maurizio Arrobio (4.1) 6/3 6/1, l’NC sorpresa del torneo Luca Della Dora 6/1 6/2 e poi come detto Arbuschi.

In finale nella fase conclusiva del primo set, vinto poi da Monea per 6/4, Arbuschi accusava un risentimento muscolare e sul 15 a zero dell’inizio del secondo set consegnava la vittoria a Federico.

Il torneo limitato 4.1 vedeva ai blocchi di partenza 60 giocatori distribuiti su tre tabelloni dal giudice di gara Francesco Barini che con l’attiva collaborazione del giudice arbitro assistente Simona Gaietta hanno egregiamente portato a conclusione il torneo. Da segnalare soli 4 match ND (non disputati) e mai un doppio turno a conferma della buona volontà del circolo di agevolare tutti i giocatori.

Da sottolineare gli ottimi percorsi di due outsider: Luca Della Dora (4NC) e Andrea Di Lorenzo (4.5) arrivati con grande grinta rispettivamente in semifinale e nei quarti di finale.

Prossimo appuntamento giocato sui campi in terra rossa del TC Vigevano a fine mese con la gara dedicata ai giovani under.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.