Il selvino Lorenzo Beraldo parte con il piede giusto superando le qualificazioni di Roehampton

Questo articolo è presentato da:

Lorenzo Beraldo ha iniziato con il piede giusto il suo percorso sull’erba inglese passando le qualificazioni del torneo Itf Junior Tour inglese di Roehampton, il prestigioso “Lexus British Open” (J300, erba). Il giovane talento di Selvino, che è il numero uno delle qualificazioni, ha superato brillantemente sia il suo primo avversario, il brasiliano Stephan Noale, con un punteggio di 6-2, 3-6, 10-4, che il francese Moise Kouame per 6-4, 1-6, 10-8 qualificandosi per il Main Draw.

Questo torneo rappresenta una tappa importante per Lorenzo, che è seguito in Inghilterra dal coach Giovanni Pacchioni. Il loro lavoro e preparazione sono stati evidenti nel primo incontro, dove Lorenzo ha dimostrato grinta e capacità di adattamento, riuscendo a mantenere la calma e a chiudere il match con un super tie-break decisivo.


Dopo l’esperienza a Roehampton, Lorenzo è atteso da un’altra sfida significativa: le qualificazioni per il torneo Junior di Wimbledon.

Ma il percorso di Lorenzo non si ferma qui. Dopo la trasferta inglese, il giovane tennista tornerà in Italia per partecipare ad alcuni tornei, un’opportunità per consolidare il suo gioco e continuare a migliorare. Ad agosto, Lorenzo sarà impegnato in una nuova avventura internazionale con una trasferta in Canada e Stati Uniti, dove prenderà parte agli US Open Junior, uno degli eventi più attesi del calendario tennistico giovanile.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *