A Moja e Trolio il torneo di Tennis in Carrozzina di Vigevano

Questo articolo è presentato da:

Un grande successo, l’ultimo dei sei tornei regionali organizzati in questo 2022 dalla Ssd Volare No Profit. Agonismo, sfide mozzafiato, fair play, divertimento e tanta amicizia, questi sono stati i perfetti ingredienti della riuscitissima edizione del torneo a gironi F.I.T di tennis in carrozzina.

Andare in campo a Vigevano, presso il Centro Sportivo SantaMaria, è ormai per gli organizzatori della Volare, Luca Cosentino e Giuseppe Bianchi, come giocare in casa. Per questo un doveroso ringraziamento per l’eccellente ospitalità ricevuta va come sempre a Giovanni D’Adamo, presidente del centro sportivo, al Rotary Club Cairoli, al Comune di Vigevano, DOW srl, Confartigianato Donne Impresa Lomellina, per il loro supporto, nonchè al giudice arbitro Enzo Zanellini.
I complimenti vanno a tutti gli atleti\amici che hanno partecipato al evento, in cui si è giocato sia in singolo che in doppio con validità per la classifica nazionale.


Venendo alle gare, che erano divise in 2 gironi (uno Open e uno Quad) entrambi da 4 giocatori, si sono aggiudicati la vittoria rispettivamente il lombardo Alberto Moja e il piemontese Vincenzo Troilo.

Così Luca Cosentino ci racconta:

Abbiamo a cuore questa tappa, fieri di aver portato per la prima volta il wheelchair tennis sul territorio vigevanese nel 2017 e toccando il punto più alto nel 2019 con il 1° Torneo Nazionale Città di Vigevano!! Questo evento ci fa chiudere questa stagione strapositiva, molto soddisfatti siamo già proiettati all’anno prossimo, dove avremo come evento clou un ITF Internazionale a Torino, oltre che naturalmente a confermare tutti gli eventi di quest’anno.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *